La giuria del World.Report Award 2019 ha assegnato all’unanimità i seguenti premi a:

  • Darcy Padilla con il reportage Dreamers per la sezione Master Award. Il reportage verrà esposto all’edizione 2019 del Festival della Fotografia Etica con la presenza del fotografo che riceverà un premio pari a 5.000 Euro lordi in denaro;
  • Senthil Kumaran Rajendran con il reportage Boundaries: Human and Tiger Conflict per la sezione Spot Light Award. Il reportage verrà esposto all’edizione 2019 del Festival della Fotografia Etica con la presenza del fotografo che riceverà 2.500 Euro lordi in denaro;
  • Emile Ducke con il reportage Diagnosis per la sezione Short Story Award. Il reportage verrà esposto all’edizione 2019 del Festival della Fotografia Etica con la presenza del fotografo che riceverà un premio pari a 1.500 Euro lordi in denaro;
  • Arne Piepke con il reportage Glaube, Sitte, Heimat per la sezione Student Award. Il reportage verrà esposto all’edizione 2019 del Festival della Fotografia Etica con la presenza del fotografo che riceverà un premio pari a 1.000 Euro lordi in denaro.
  • Mariano Silletti con il reportage Serra Maggiore per la sezione World Italy Award. Il reportage verrà esposto all’edizione 2019 del Festival della Fotografia Etica con la presenza del fotografo che riceverà un premio pari a 1.500 Euro lordi in denaro.

Per la sezione No Profit Award:

  • Primo Ente No Profit vincitore: EMERGENCY con il reportage Zakhem – La guerra in casaIl reportage verrà esposto all’Edizione 2019 del Festival della Fotografia Etica con la presenza di un rappresentante dell’Ente No Profit che riceverà un premio pari a 2.000 Euro lordi in denaro;
  • Secondo Ente No Profit vincitore: Médecins du Monde con il reportage Maîtriser son avenir: Grossesses non désirées chez les jeunes adolescentes en Côte d’Ivoire. Il reportage verrà esposto all’Edizione 2019 del Festival della Fotografia Etica con la presenza di un rappresentante dell’Ente No Profit a cui sarà prodotta la stampa della mostra come premio;
  • Terzo Ente No Profit vincitore: Positive Change Can Happen con il reportage Living on a Dollar a Day: The Lives and Faces of the World’s Poor. Il reportage verrà esposto all’Edizione 2019 del Festival della Fotografia Etica con la presenza di un rappresentante dell’Ente No Profit a cui sarà prodotta la stampa della mostra come premio.

Per la sezione Single Shot Award quest’anno dal tema Essere, pensare, agire positivo:

  • Giulia Frigieri, vincitrice. L’immagine verrà esposta alla prossima Edizione 2019 del Festival della Fotografia Etica con la presenza del fotografo che riceverà un premio pari a 1.000 Euro lordi in denaro;
  • Menzione Speciale a Jo-Anne McArthur. L’immagine verrà esposta alla prossima Edizione 2019 del Festival della Fotografia Etica.

Inoltre i primi 30 classificati della categoria saranno premiati con la partecipazione ad una mostra esposta nell’Edizione 2019 del Festival della Fotografia Etica.

I lavori inviati alle categorie Master Award, Spotlight Award, Short Story Award, World Italy Award e Student Award sono stati selezionati dalla giuria internazionale riunitasi a Lodi il 15 giugno 2019 e composta da:

Rick Shaw – Ex-Direttore del POY
Jon Jones – Responsabile della Fotografia presso Tortoise Media
Pierre Fernandez – Multimedia Content Manager per AFP
Alberto Prina – Coordinatore del Festival della Fotografia Etica
Aldo Mendichi – Coordinatore del Festival della Fotografia Etica

La categoria No-Profit Award e Single Shot Award sono state giudicate dai coordinatori del Festival Alberto Prina e Aldo Mendichi insieme ai membri del Gruppo Fotografico Progetto Immagine.

Per ulteriori approfondimenti e biografie dei giurati visitare questa pagina.

MASTER AWARD

MASTER AWARD

SPOT LIGHT AWARD

SPOT LIGHT AWARD

SHORT STORY AWARD

SHORT STORY AWARD

STUDENT AWARD

STUDENT AWARD

WORLD ITALY AWARD

WORLD ITALY AWARD

NO PROFIT AWARD

NO PROFIT AWARD

SINGLE SHOT AWARD -VINCITORE

SINGLE SHOT AWARD - VINCITORE

SINGLE SHOT AWARD - MENZIONE SPECIALE

SINGLE SHOT AWARD - MENZIONE SPECIALE