fbpx
SPAZIO NO PROFIT NEL LODIGIANOAssociazione Pallium di Lodi
Associazione Il Samaritano di Codogno
Unità di Cure Palliative - ASST di Lodi
Vita ai giorni

Quando la malattia riduce i giorni di vita, le cure palliative cercano attraverso i loro medici, infermieri, psicologi, operatori sanitari e volontari di dare vita ai giorni.

Il progetto Vita ai giorni nasce a partire dal ruolo attivo che l’Associazione Pallium di Lodi, insieme all’Associazione Il Samaritano di Codogno, svolge da anni a sostegno di pazienti e familiari che necessitano di assistenza all’interno di un percorso di fine vita. In questi anni i loro operatori sanitari e volontari sono stati al fianco di oltre 5.000 famiglie del lodigiano assistendo migliaia di uomini e donne, di anziani e di giovani nell’ultima fase della loro vita, garantendo la dignità e il rispetto della persona.

Il progetto vuole sensibilizzare, attraverso un racconto fatto di immagini e testimonianze, al tema complesso delle cure palliative, purtroppo ancora poco conosciute. La parola “palliativo” deriva dal latino “pallium”, che significa mantello, protezione. L’aggettivo identifica quindi un sistema di cure che come un mantello avvolgono, proteggono e si prendono cura del malato e della sua famiglia. Ci si riferisce pertanto a quell’insieme di trattamenti non solo farmacologici, ma multidisciplinari, come il supporto psicologico e sociale, quello spirituale, così come le terapie complementari, il cui fine non è guarire, ma alleviare la sofferenza del paziente e valorizzare il più possibile la qualità dei suoi ultimi giorni di vita, cercando appunto di dare vita ai giorni.

Operatori sanitari e volontari delle associazioni che operano sul territorio sono entrati insieme ai fotografi dell’agenzia PhotoAid nell’Hospice di Casalpusterlengo e nelle case private dei pazienti che ricevono assistenza domiciliare per raccontare e testimoniare non solo il dolore, la sofferenza e le paure, ma anche la dignità, il coraggio e le risorse inaspettate che possono emergere anche nell’ultimo pezzo di una storia familiare.

Questo progetto è stato realizzato grazie al contributo della Fondazione Banca Popolare di Lodi.

vitaaigiorni.it

L’Associazione Pallium Odv di Lodi ha la finalità di assistere e sostenere al proprio domicilio i pazienti affetti da patologie evolutive e irreversibili in fase avanzata, oltre che i loro familiari, al fine di garantire loro la qualità e la dignità della vita secondo lo spirito e la filosofia delle cure palliative, così come di promuovere iniziative e progetti atti a migliorare la cura e l’assistenza dei pazienti ivi compresa la formazione e le attività educative.

associazionepallium.it

L’Associazione Il Samaritano Onlus di Codogno si prende cura dal 1988 di pazienti, oncologici e non, a fronte delle problematiche di ordine psicofisico, sociale e spirituale che affliggono le persone con patologie evolutive in fase avanzata. I servizi gratuiti offerti dall’associazione sono molteplici: il trasporto ai centri di cura, la fornitura di ausili sanitari, la presenza dei volontari in tutti i reparti sul territorio nell’ambito dell’oncologia e negli hospice, laddove sono offerte le tecniche complementari (musicoterapia, terapia del colore e terapia occupazionale). Un’attenzione particolare è rivolta al sostegno psicologico e alla diffusione della cultura delle cure palliative anche nelle scuole.

ilsamaritano.org

PhotoAid è un’agenzia fotografica no-profit specializzata nella documentazione delle attività del terzo settore e nei progetti di responsabilità sociale d’impresa. I reportage si caratterizzano per la ricchezza di informazioni e un’attitudine positiva, libera da retorica e pietismo. Il linguaggio è vivace e dinamico, capace di mettere in evidenza i successi conseguiti, fornendo contenuti dal forte impatto positivo e sociale.

Le immagini sono di Michele Cazzani e Nicola Demolli Crivelli, entrambi fotografi dell’agenzia.

photoaid.eu

Lodi, Museo Paolo Gorini
via A. Bassi, 3

INGRESSO GRATUITO

Torna indietro

Spazio No profit del lodigiano

Torna indietro

Spazio No profit nel lodigiano

Footer version 1