fbpx
uno sguardo sul mondoOlivier Laban-Mattei
Yemen, le rovine di quella che era una volta la ``felice Penisola Araba``

Yemen, giugno 2017.

Più di 10.000 morti, metà dei quali sono civili. Un’epidemia di colera che ha interessato oltre 300.000 persone: la guerra iniziata in Yemen nel 2015 è un conflitto devastante, ed è praticamente senza testimoni esterni.

Lo Yemen è uno dei teatri della feroce lotta per estendere la loro influenza tra Arabia Saudita ed Iran, che si gioca anche in Siria o in Iraq.

Ma la guerra rivela anche altri contrasti, in particolare quelli tra il nord e il sud del paese.

https://labanmattei.photoshelter.com/index/G0000ZcNdVXXO3Do

Olivier Laban-Mattei è un fotoreporter francese. Dopo dieci anni trascorsi all’AFP occupandosi di notizie internazionali (guerre in Iraq, Gaza, Georgia, Libia, Rivoluzione in Tunisia, Insurrezione in Iran, terremoto ad Haiti, Java, ciclone in Birmania, etc), ha iniziato la carriera di fotografo freelance per dedicarsi a progetti a lungo termine, come «The Mongolian Project». Nel 2011, per il terzo anno consecutivo, è stato insignito di un World Press Photo. Nel 2013, si è unito all’agenzia MYOP.

https://labanmattei.photoshelter.com/

Torna indietro

Uno sguardo sul mondo

Torna indietro

Uno sguardo sul mondo

Footer version 1