fbpx
Spazio TematicoDiana Bagnoli
Prima Comunione

La Prima Comunione a Napoli non è solo un sacramento religioso, ma è vissuto come un vero e proprio rito di passaggio nella vita di un giovane, da celebrare con una festa importante che può durare più giorni. 

Negli ultimi anni, si sta registrando un cambiamento di tendenza per cui le Comunioni diventano spesso più importanti dei matrimoni, soprattutto quando i genitori hanno avuto figli prima delle nozze e rimandano la festa dei loro sogni alla Comunione del primogenito, momento vissuto come un ingresso in società. In particolare, le bambine vengono vestite e trattate come giovani spose, con abiti elaborati e costosi, confezionati nei migliori atelier della città. 

In questo progetto Diana ha seguito le figlie del celebre fotografo di cerimonia Oreste Pipolo, colui che Scianna definì “lo sciamano dei matrimoni”. Le figlie Ivana e Miriam hanno ereditato lo studio del padre e come lui vendono un sogno, costruendo set fotografici elaborati prima, dopo e durante il giorno della prima comunione. 

Diana Bagnoli è una fotografa freelance italiana, laureata in Comunicazione e poi in Fotografia a Barcellona, ​​dove ha iniziato a lavorare dedicandosi al ritratto e al reportage sociale. Nel 2009 ha vinto il primo premio nella categoria reportage ed è stata premiata come Photographer of the Year ai FIOF Photography Awards. Da allora lavora come storyteller, focalizzando l’attenzione su diversi aspetti della società. Ha realizzato editoriali per riviste internazionali come Geo, Washington Post, Days Japan, Marie Claire, Elle, tra gli altri. Diana ha vinto il Grand-award nel 2017 nel concorso Best Friends di Rangefinder, il Feature Shoot Emerging Photography Award e il premio PDN insieme a Photo Annual 2016, nella categoria Personal Work con la serie Animal’s Lover. Il suo lavoro è stato esposto in diverse gallerie e fiere d’arte in tutto il mondo, tra cui a Pechino, Barcellona, ​​Sicilia, Sidney e Carolina del Nord, dove, lo scorso anno, è stata ospite per un mese della residenza artistica di Eye on Main Street. 

dianabagnoli.com

Torna indietro

Spazio Tematico

Torna indietro

Spazio Tematico