fbpx
SISTEMA FESTIVAL FOTOGRAFIA

Sistema Festival Fotografia è la rete nata nel 2017 dalla volontà di cinque festival di fotografia italianiFotografia Europea, Cortona On The Move, SI FEST, Photolux Festival e Festival della Fotografia Etica– come piattaforma di scambio e luogo d’incontro, di confronto e di progettazione per individuare dei percorsi in comune salvaguardando le peculiarità di ciascuno dei partecipanti.

Le ragioni che hanno portato alla nascita di questo nuovo progetto riguardano la condivisione di strategie di comunicazione, la messa a sistema di raccolta fondi su scala nazionale e, nel lungo periodo, la progettazione coordinata di contenuti inediti. Nel contempo, la partecipazione ad un tavolo di discussione permetterà di analizzare problematiche comuni e condividere le soluzioni per facilitare il lavoro e permettere una crescita comune e condivisa.

OPEN CALL RESET

Il Sistema Festival Fotografia ha promosso la open call RESET, indetta nell’ambito del Bando Strategia Fotografia 2020 della Direzione Generale Creatività Contemporanea (DGCC) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo (MiBACT).

La call era rivolta a fotografi e ricercatori/curatori, italiani o residenti in Italia, ai quali si chiedeva un contributo rispettivamente visuale e testuale che declinasse il tema della call in maniera creativa e originale.

call_cover_sito3-1

IL TEMA

Nella sua grande complessità morfologica, economica e culturale, l’Italia è oggetto di grandi cambiamenti. Sfruttamento del territorio, urbanizzazione, spopolamento, gentrificazione, sostenibilità e nuovi modelli di sviluppo economico sono fenomeni molto complessi già oggetto di studio e approfondimento.

La pandemia da una parte ha accelerato queste macro tendenze, dall’altra ha introdotto nuove esigenze e fatto emergere criticità a cui è ancora difficile dare una precisa identità. Una società liquida e complessa, che richiede un’analisi e un approfondimento importanti.

RESET fa suoi come oggetto di studio i concetti di nuova rigenerazione urbana e umana. Nuove forme di aggregazione delle comunità, cambiamenti incisivi indotti dalle nuove tecnologie, concetti di mobilità evoluta sono solo alcune delle istanze che stanno ridefinendo il concetto stesso di territorio e di relazione tra cittadini.

RESET è il primo capitolo di un necessario e complesso progetto di analisi dell’Italia contemporanea attraverso un dispositivo, il linguaggio fotografico, in grado di attivare un pensiero grazie al quale rileggere il paesaggio, il territorio e la società del nostro Paese.

LA GIURIA

I progetti pervenuti sono stati selezionati da una commissione composta da:

    • Denis Curti, direttore artistico SI FEST (Savignano sul Rubicone, FC)
    • Alberto Prina, direttore Festival della Fotografia Etica (Lodi)
    • Matteo Balduzzi, curatore MUFOCO, Cinisello Balsamo (MI)
    • Francesca Fabiani, curatrice Fotografia Contemporanea, ICCD (MiC), Roma
    • Elisa Medde, Managing Editor Foam Magazine
    • Aaron Schuman, fotografo, scrittore e curatore indipendente
I VINCITORI

Per la categoria Call for Papers, il riconoscimento è andato a Benedetta Donato con il testo “Lo sguardo lungimirante”.

Per la categoria Call for Pictures, la giuria ha premiato tre progetti:

RESET AL FESTIVAL DELLA FOTOGRAFIA ETICA

I lavori vincitori della Open call RESET entreranno nel programma ufficiale dell’edizione 2021 del Festival e saranno esposti a Lodi dal 25 settembre al 24 ottobre 2021!