fbpx

SABATO 28 OTTOBRE | presentazione del libro “Destino Final” con Giancarlo Ceraudo e la giornalista Miriam Lewin
21.00 – Biblioteca Laudense di Lodi, Sala Granata, via Solferino, 72

Destino Final” è un’espressione in lingua spagnola usata dai piloti nei voli di linea per indicare il luogo di arrivo di un aereo. Questa mostra racconta di un’inchiesta sugli eventi e le conseguenze della dittatura militare argentina e i “voli della morte”.
Un lungo lavoro, iniziato intorno al 2003, che unisce fotografia e indagine e che ha portato il fotografo Giancarlo Ceraudo, insieme alla giornalista investigativa Miriam Lewin, ex-desaparecida, al ritrovamento degli aerei e dei piani di volo usati dalla giunta militare argentina, dal 1976 fino al 1983, per eliminare gli oppositori al regime.
Per circa 5.000 persone “Destino Final” ha assunto un significato atroce: drogate, prive di sensi, caricate su aerei militari, tristemente noti come i “voli della morte”, venivano gettate, ancora vive, nell’Oceano Atlantico, la loro destinazione finale.