fbpx
spazio tematico madre terraJasper Doest
Flamingo Bob
(Il fenicottero Bob)

Vi presentiamo Bob, un fenicottero caraibico originario dell’isola di Curaçao. La sua vita ha preso una svolta drammatica quando si è schiantato sulla finestra di un hotel, incidente che gli ha provocato una commozione cerebrale. È stato assistito da Odette, cugina del fotografo e veterinaria locale, che gestisce anche un centro di riabilitazione per la fauna selvatica e un ente benefico per la conservazione, il Fundashon Dier en Onderwijs Cariben (FDOC).
L’infortunio subito dall’animale ha impedito il suo reinserimento in natura, così Bob è diventato ambasciatore per FDOC, che ha l’obiettivo di sensibilizzare i nativi dell’isola sull’importanza di proteggere la fauna selvatica. 

Flamingo Bob racconta un’intima storia d’amore e di compassione, tra due individui che dipendono l’uno dall’altro, generano un cambiamento positivo educando le generazioni future.

Il pianeta sta attraversando una crisi percepibile ovunque nel mondo naturale. E sebbene sia facile perdere la speranza, non dovremmo dimenticare che attraverso azioni individuali guidate dall’amore e dall’empatia, possiamo generare impatti estremamente positivi sull’ambiente che ci circonda. Jasper ha deciso di raccontare questa storia per celebrare quel potere. Non avrebbe mai pensato di realizzare un progetto fotografico su un membro della sua famiglia, ma il lavoro funge da promemoria per ricordarci che questo potere vive in tutti noi. 

Nel 2020 la storia di Bob e Odette diventerà un libro e sarà parte di un progetto più ampio per raccogliere fondi a favore di FDOC e la conservazione nei Caraibi.

Il fotografo olandese Jasper Doest realizza con le immagini storie che esplorano il rapporto tra l’umanità e la natura. Con una laurea in ecologia, Doest sa bene che la vita umana dipende da tutto ciò che il nostro pianeta ha da offrire e al contempo riconosce la natura insostenibile degli attuali modelli di consumo umani.
Attraverso il suo lavoro fotografico dà voce all’ambiente e cerca di colmare il divario tra noi e la natura.

Fermamente convinto nella possibilità della fotografia di provocare cambiamenti, Doest è senior fellow della International League of Conservation Photographers e ambasciatore del World Wildlife Fund. Collabora con la rivista National Geographic ed è stato insignito di numerosi premi, tra cui un World Press Photo e Wildlife Photographer of the Year.

Tiene spesso conferenze sulla fotografia, la conservazione e la sostenibilità globale e ha presentato i suoi lavori in eventi quali la “Conferenza sui cambiamenti climatici” delle Nazioni Unite a Bonn e alla Royal Geographical Society a Londra.

jasperdoest.com

Lodi, Parco Isola Carolina
viale Dalmazia

INGRESSO GRATUITO

Torna indietro

Spazio Tematico

Torna indietro

Spazio Tematico

Footer version 1