fbpx
INCONTRO a cura di Frammenti di fotografia con Marco Brioni e Ruggero UghettiL'IMMAGINE DEL VIRUS

Quali immagini hanno circolato maggiormente durante la pandemia di COVID-19 sui principali mezzi di informazione e sui social media?

Da che cosa dipende la loro diffusione virale?

Perché alcune fotografie si sono imposte su altre,assurgendo al ruolo di vere e proprie icone, in grado di incarnare lo spirito di questo periodo?

A cosa è dovuta la loro fortuna e quale sarà la loro sorte?

Tenteremo di rispondere a queste domande, riflettendo sull’origine e sul destino di quelle che qualcuno ha definito “le immagini sacre della nostra epoca laica”.

LOGO_DEF

Frammenti di fotografia nasce a Mantova nel 2015 da un’idea di Ruggero Ughetti e Marco Brioni con l’intento di raccontare la fotografia, la sua storia, i suoi protagonisti e il suo linguaggio. Lo fa adottando un approccio interdisciplinare che favorisce la contaminazione dei linguaggi e l’ibridazione dei metodi di indagine. Frammenti di Fotografia intende sollecitare un dibattito sulla fotografia con l’obiettivo di approfondire alcuni dei momenti più salienti della sua evoluzione storica e riflettere sulla rilevanza del suo linguaggio nella società attuale, tentando così di restituire a questa forma di comunicazione la formidabile profondità e ricchezza che la caratterizza.

Nato inizialmente come una serie di incontri tematici, il progetto coinvolge nel corso del tempo alcuni tra i più autorevoli rappresentanti della fotografia contemporanea, da Roberto Koch a Uliano Lucas, da Francesco Cito a Monika Bulaj, offrendo una serie di stimoli che intendono arricchire l’offerta culturale della fotografia a Mantova e nel più ampio panorama nazionale e riflettere in maniera critica sul suo ruolo sociale e sulle sue prospettive future.

SABATO 24 OTTOBRE | Alle 18:00 | Biblioteca di Lodi, via Solferino, 72

Per partecipare all’evento è necessario iscriversi.

Il numero massimo di partecipanti, nel rispetto delle norme anti-Covid, è di 25 persone.
Se dopo esservi iscritti non potete più partecipare vi chiediamo gentilmente di scriverci una mail a staff@festivaldellafotografiaetica.it.

Footer version 1