PROGETTO EDUCATIONAL

Il Festival della Fotografia Etica nasce nel 2010 da un’idea del Gruppo Fotografico Progetto Immagine.
L’intento è quello di proporre progetti di carattere fotogiornalistico che trattino contenuti di rilevante impatto etico, portando l’attenzione di un vasto pubblico su tematiche spesso dimenticate, realtà lontane fatte di uomini e donne altrimenti invisibili, dando spazio a coloro che realizzano questo tipo di fotografia.

PROGETTO EDUCATIONAL

Il Festival della Fotografia Etica nasce nel 2010 da un’idea del Gruppo Fotografico Progetto Immagine.
L’intento è quello di proporre progetti di carattere fotogiornalistico che trattino contenuti di rilevante impatto etico, portando l’attenzione di un vasto pubblico su tematiche spesso dimenticate, realtà lontane fatte di uomini e donne altrimenti invisibili, dando spazio a coloro che realizzano questo tipo di fotografia.

VISITE GUIDATE ALLE MOSTRE

Come di consueto lo staff del Festival accoglierà studenti ed insegnanti che vorranno visitare le mostre attraverso una visita guidata aperta solo alle scolaresche, alla scoperta del mondo attraverso le immagini.
Insieme alla vostra classe potrete approfondire i grandi temi di attualità e cambiamento.

Le settimane dedicate alle scolaresche sono:

– Da lunedì 8 a sabato 13 ottobre;
– Da lunedì 15 a sabato 20 ottobre;
– Da lunedì 22 a sabato 27 ottobre;
– Da lunedì 29 a mercoledì 31.

I tour guidati hanno una durata di 2h ciascuno in due fasce orarie, suddivisi in:

– Primo turno dalle 9 alle 11
– Secondo turno dalle 11 alle 13.

Per accedere alle mostre è necessario prenotare una visita al seguente LINK

Pochi e facili PASSAGGI per PRENOTARE il tour guidato:

1.Scegli lo spazio espositivo
2.Scegli data e orario
3. Compila i campi obbligatori
4. invia la prenotazione

Se la prenotazione è andata a buon fine visualizzerete una conferma immediata nella schermata e riceverete una email (controllare anche nello spam).

LE GUIDE

Gli organizzatori del Festival, insieme a guide esperte vi accompagneranno all’interno del percorso espositivo.

IL BRACCIALETTO DELLA FOTOGRAFIA 

Per accedere alle mostre è necessario acquistare il braccialetto della fotografia (direttamente il giorno della visita guidata presso la sede espositiva prescelta per la visita). Il braccialetto rappresenta un all inclusive della cultura, che gli studenti potranno utilizzare per l’intero mese di ottobre per accedere al resto degli spazi non visitati con la propria classe. 

Il braccialetto verrà consegnato agli studenti il giorno stesso della visita guidata e non deve essere acquistato in anticipo.

Il braccialetto ha un costo di 6 euro.

I docenti accompagnatori (1 ogni 15 allievi) hanno diritto all’ingresso gratuito.

Studenti con disabilità

Le sedi espositive accessibili a studenti con disabilità sono:

Ex-Chiesa di San Cristoforo e ex-Chiesa dell’Angelo – Spazio Tematico & Approfondimento 
Fondazione Bipielle Arte – Spazio No-profit
Palazzo Modignani – Sguardo sul Mondo

Gli studenti disabili ed i loro docenti di sostegno hanno diritto alla gratuità.

VISITE GUIDATE - COME PRENOTARE

Special Tours

  • Possibilità di partecipare alla visita guidata in lingua inglese, spagnolo, francese (posti limitati);
  • Possibilità di prenotare la visita guidata con il fotografo della mostra in lingua originale o con l’ausilio di un interprete (posti limitati).

Il Fotografo tra i banchi

Vuoi portare i fotografi del Festival in classe? Lo staff promuove dibattiti e conferenze all’interno delle scuole. Se sei interessato ad organizzare con la collaborazione dei tuoi colleghi un incontro volto a coinvolgere più classi contattaci e costruiremo insieme un evento speciale!

VISITE GUIDATE

Come di consueto lo staff del Festival accoglierà studenti ed insegnanti che vorranno visitare le mostre attraverso una visita guidata aperta solo alle scolaresche, alla scoperta del mondo attraverso le immagini.
Insieme alla vostra classe potrete approfondire i grandi temi di attualità e cambiamento.

VISITE GUIDATE - COME PRENOTARE

Le settimane dedicate alle scolaresche sono:

– Da lunedì 8 a sabato 13 ottobre;
– Da lunedì 15 a sabato 20 ottobre;
– Da lunedì 22 a sabato 27 ottobre;
– Da lunedì 29 a mercoledì 31.

I tour guidati hanno una durata di 2h ciascuno in due fasce orarie, suddivisi in:

– Primo turno dalle 9 alle 11
– Secondo turno dalle 11 alle 13.

Per accedere alle mostre è necessario prenotare una visita al seguente LINK

Pochi e facili PASSAGGI per PRENOTARE il tour guidato:

1.Scegli lo spazio espositivo
2.Scegli data e orario
3. Compila i campi obbligatori
4. invia la prenotazione

Se la prenotazione è andata a buon fine visualizzerete una conferma immediata nella schermata e riceverete una email (controllare anche nello spam).

LE GUIDE

Gli organizzatori del Festival, insieme a guide esperte vi accompagneranno all’interno del percorso espositivo.

IL BRACCIALETTO DELLA FOTOGRAFIA 

Per accedere alle mostre è necessario acquistare il braccialetto della fotografia (direttamente il giorno della visita guidata presso la sede espositiva prescelta per la visita). Il braccialetto rappresenta un all inclusive della cultura, che gli studenti potranno utilizzare per l’intero mese di ottobre per accedere al resto degli spazi non visitati con la propria classe. 

Il braccialetto verrà consegnato agli studenti il giorno stesso della visita guidata e non deve essere acquistato in anticipo.

Il braccialetto ha un costo di 6 euro.

I docenti accompagnatori (1 ogni 15 allievi) hanno diritto all’ingresso gratuito.

Special Tours

  • Possibilità di partecipare alla visita guidata in lingua inglese, spagnolo, francese (posti limitati);
  • Possibilità di prenotare la visita guidata con il fotografo della mostra in lingua originale o con l’ausilio di un interprete (posti limitati).

Il Fotografo tra i banchi

Vuoi portare i fotografi del Festival in classe? Lo staff promuove dibattiti e conferenze all’interno delle scuole. Se sei interessato ad organizzare con la collaborazione dei tuoi colleghi un incontro volto a coinvolgere più classi contattaci e costruiremo insieme un evento speciale!

MAPPA

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Attraverso le nostre attività educational ci proponiamo di promuovere percorsi didattici in grado di sviluppare, sin dalla giovane età, la capacità di costruire e comprendere un significato attraverso le immagini, sviluppando al contempo un pensiero critico sulle stesse.

Durante le ultime edizioni del Festival il Gruppo si è proposto di estendere le
attività definite educational anche al mondo delle scuole, organizzando visite guidate all’interno dei percorsi espositivi e creando collaborazioni interdisciplinari con insegnanti e studenti, che proseguono spesso oltre la durata dell’evento.

La proposta di collaborazione tra l’associazione e la vostra scuola vuole essere un momento di approfondimento per gli studenti, così come un’occasione per seguire le fasi di organizzazione e pianificazione di una campagna di comunicazione di un evento a carattere internazionale.

Approfondimenti circa la lettura delle immagini, incontri tematici, laboratori di traduzione e seminari in lingua, realizzazione di videointerviste, partecipazione nelle operazioni di allestimento e disallestimento delle sedi espositive, accoglienza dei visitatori, sono solo alcune delle attività a cui possono partecipare gli studenti coinvolti attivamente nel progetto.

L’obbiettivo è coinvolgere i giovani studenti della città e non solo, creando uno spazio all’interno del quale possano esprimersi, partecipando ad un’attività di volontariato, cercando di approfondire la loro conoscenza culturale, artistica e linguistica.

Attività di formazione:

– la nostra associazione offre attività di formazione circa la lettura delle immagini e la comunicazione, tenute da fotografi professionisti, fotogiornalisti ed operatori del settore;
– offriamo la possibilità di partecipare a dibattiti e conferenze tenute da personalità internazionali che operano nel settore della comunicazione, non-profit ed istruzione;
– offriamo inoltre la possibilità di partecipare ad attività laboratoriali di traduzione insieme ai nostri team organizzativi.

Partecipazione attiva alla costruzione del progetto

– la nostra associazione offre la possibilità di entrare a far parte dei team organizzativi dell’evento, come per esempio il team allestimenti, cercando di rendere concreto e partecipato il concetto di alternanza;
– offriamo inoltre la possibilità di seguire le varie fasi di organizzazione di un evento internazionale, di lavorare a stretto contatto con il pubblico nelle mansioni di guardianeria delle sede espositive e nei punti strategici della città dove si accolgono i visitatori;
– offriamo la possibilità di ospitare nelle scuole esperti delle ONG presenti al Festival per attività di advocacy e formazione;
– offriamo la possibilità di costruire e personalizzare insieme ai docenti il percorso formativo più indicato per la classe e per l’indirizzo di studio degli allievi.

Attività di formazione:

– la nostra associazione offre attività di formazione circa la lettura delle immagini e la comunicazione, tenute da fotografi professionisti, fotogiornalisti ed operatori del settore;
– offriamo la possibilità di partecipare a dibattiti e conferenze tenute da personalità internazionali che operano nel settore della comunicazione, non-profit ed istruzione;
– offriamo inoltre la possibilità di partecipare ad attività laboratoriali di traduzione insieme ai nostri team organizzativi.

Partecipazione attiva alla costruzione del progetto

– la nostra associazione offre la possibilità di entrare a far parte dei team organizzativi dell’evento, come per esempio il team allestimenti, cercando di rendere concreto e partecipato il concetto di alternanza;
– offriamo inoltre la possibilità di seguire le varie fasi di organizzazione di un evento internazionale, di lavorare a stretto contatto con il pubblico nelle mansioni di guardianeria delle sede espositive e nei punti strategici della città dove si accolgono i visitatori;
– offriamo la possibilità di ospitare nelle scuole esperti delle ONG presenti al Festival per attività di advocacy e formazione;
– offriamo la possibilità di costruire e personalizzare insieme ai docenti il percorso formativo più indicato per la classe e per l’indirizzo di studio degli allievi.

DOWNLOAD DOCUMENTO RIASSUNTIVO

Clicca sull’icona sottostante per scaricare il documento riassuntivo del PROGETTO EDUCATIONAL.

SOSTENETE IL FESTIVAL: PASSATE PAROLA!

Se volete aiutarci a far conoscere il Festival seguiteci sui nostri social network e condividete le notizie con colleghi e studenti!

Per informazioni si prega di scrivere una email a:

Laura Covelli – Responsabile Attività Educational

+39 347 7421566

laura.covelli@festivaldellafotografiaetica.it